Hulk Hogan Steve Austin The Rock Wrestlemania 30

nuovi brand per uomo

WASHINGTON E’ morto in un acquario di Miami il delfino Flipper, protagonista di una serie televisiva vista in tutto il mondo. “La morte” ha detto Marlene Oliver, portavoce del Seaquarium “è avvenuta ieri. Il delfino aveva 40 anni, un’ età molto avanzata”.

Dropkick basso dell’asshole, altro conto di due. Anderson mostra troppa sicurezza e Joe lo manda fuori ring per raggiungerlo con un suicide dive spettacolare. Al rientro, inverted atomic drop di Joe, senton e conto di due. Prima di tutto mamma (tre maschi di cui due gemelli). Poi figlia di mamma Reva, donna straordinaria sempre con lei. Per ultimo stilista, anche se questo nulla toglie alla sua grande passione per la moda.

Questa eccitante panterona dallo sguardo predatore e dalle generose forme ha saputo appieno sfruttare la sua dirompente bellezza, usandola come strumento per avviare la carriera.Si diploma al Princeton High School, dopodiché, decide di trasferirsi a Minneapolis in cerca di fortuna.Si mantiene lavorando come indossatrice, assieme alla sorella, per un atelier di moda.Nel 1991 la ragazza incontra il suo mentore, Prince, che la ingaggia come ballerina nel suo sfavillante show popolato da splendide fanciulle.L’icona del pop la ribattezza con il nome di “Carmen Electra”, facendole incidere persino un disco prodotto dalla sua etichetta, la Paisley Park Records.In quel periodo, i due vivranno un’intensa storia d’amore.Nel 1996 Carmen posa, per la prima volta, senza veli davanti all’obiettivo di Playboy.Nei dodici mesi successivi, è chiamata per sostituire Pamela Anderson nella gettonata serie tv, Baywatch.In seguito, diviene testimonial della birra Budweiser. Ma lo sfolgorante successo verrà offuscato da una doppia tragedia famigliare: nel 1998, infatti, sua sorella Debbie muore per un attacco di cuore. Dieci giorni dopo, l’attrice perderà anche la madre, stroncata da un tumore al cervello.Tuttavia, la stella non si perde d’animo e fonda “Head to Hollywood”, un’organizzazione senza scopo di lucro che offre il supporto ai superstiti di neoplasia all’encefalo.Questa bambola erotica realizza, poi, una serie di DVD (intitolati “Carmen Electra Aerobic Striptease”) che uniscono i tradizionali spogliarelli a lezioni di aerobica.Nel 2005, inoltre, crea la NWWL (Naked Women’s Wrestling League), federazione di wrestling spettacolo, in cui le atlete lottano tra loro nude.Al cinema, la star ha mostrato le sue grazie nelle comedie Vacanze di Natale 2000 e Starsky Hutch, nonché nelle pellicole demenziali Scary Movie, Hot Movie, Epic Movie e 3ciento Chi l’ha duro.

Lascia un commento