Ebay Scarpe Hogan Interactive

notizie su the town

Gabrielle ha vent’anni, un deficit intellettivo e un grande amore, Martin. Vivace e dotata di un grande talento musicale, Gabrielle canta nel coro de Les Muses de Montréal e vive in un centro per ragazzi ‘come lei’. Amata e legata a Sophie, la sorella maggiore che sogna di raggiungere il fidanzato in India, Gabrielle ama riamata Martin e desidera con lui un appartamento e un appuntamento, dove consumare la loro prima volta.

Sedotto da un’affascinante donna venuta dalla città, il giovane contadino Ansass tenta di uccidere la moglie Indre, simulando un incidente, per poter fuggire con l’altra. Tuttavia, durante una gita in barca, l’uomo, pur avendone l’occasione, non trova il coraggio di eliminare la moglie, finendo anzi con il rinsaldare il suo legame matrimoniale. A sera però, mentre ritornano in barca verso la loro fattoria, un temporale fa cadere Indre in acqua.

Le giornate di scuola trascorrono tra divertimento, dure prove e momenti di crescita personale. Ogni fine settimana, però, il discorso del Preside e i suoi voti possono cambiare il destino di ogni studente. Vedremo quanto accaduto in questi ultimi giorni e chi verrà eliminato dal gioco.

L’esordio cinematografico avviene l’anno successivo con Roberta, piccolo film drammatico indipendente che apre le porte a A Pork Chop for Larry (2000) e soprattutto a Conta su di me (2000) di Kenneth Lonergan, dove affianca Laura Linney e Mark Ruffalo in una storia di drammi familiari e forti sentimenti inconfessati. Poi ottiene un ruolo fisso nella serie legal 100 Centre Street (2001 2002) e in altri numerosi telefilm (Law Order, The Wire e The Office) che la premiano con una popolarità riconosciuta a livello internazionale.Le grandi produzioni cinematografiche e i film indieAl cinema invece la vediamo nella mega produzione spielberghiana La guerra dei mondi (2005), nell’interessante ritratto dello scrittore Truman Capote diretto da Bennett Miller Truman Capote: a sangue freddo (2005), nella commedia Lookin for Comedy in the Muslim World (2005) e in Marvelous (2006). Si specializza nel cinema d’autore, diventando un’attrice richiesta nei film indipendenti, rimasti inediti in Italia: è una delle protagoniste del cortometraggio Shiner (2006) di Mike Doyle, dove un vecchio e un bambino si incontrano cambiando radicalmente le loro esistenze, poi compare nel biopic Neal Cassady (2007), dove interpreta la parte della moglie del famoso scrittore beat.Grandi film d’autoreNel 2007 la sua carriera cinematografica prende la strada di un successo che varca i confini statunitensi: la vediamo prima in Gone Baby Gone di Ben Affleck, poi nell’intenso Onora il padre e la madre di Sidney Lumet, apprezzato da critica e pubblico.

Lascia un commento